OTTIMISMO E PESSIMISMO: EQUILIBRIO PERFETTO
21 Dicembre 2018
AUTOLESIONISMO
27 Dicembre 2018

COME DIVENTARE PIU’ RESILIENTE

Cos’è la resilienza? La resilienza è la capacità di resistere agli stress, di superare gli ostacoli e di rimanere motivati nel perseguire i propri obiettivi. La resilienza è una abilità presente in tutti gli esseri umani. Ognuno di noi ce l’ha come dotazione di base. Solo che per svilupparla e migliorarla, bisogna utilizzarla nel corso del ciclo di vita. Perché se non la utilizziamo, rischiamo di perderla.

È un dato oggettivo che alcune persone sono più resilienti di altre. Che alcune persone reagiscono alle difficoltà, mentre altri si arrendono ad esse. Che alcune persone affrontano le avversità, mentre altre fuggono da queste.

Quando la vita rovescia all’improvviso la nostra barca e ci scaraventa in mare….alcuni di noi lottano strenuamente per risalirvi sopra e non si arrendono finchè non ce la fanno….mentre altri dopo averci provato per un po’, si arrendono, perdono la motivazione, la speranza e la determinazione, e si lasciano affogare.

La nostra resilienza è legata al modo in cui interpretiamo gli eventi. 4 suggerimenti per sviluppare e migliorare la tua resilienza.

 

GUARDA LE DIFFICOLTÀ COME SFIDE O OPPORTUNITÀ

Quando ti si presenta una difficoltà, invece di vederla unicamente una minaccia, prova a vederci una sfida o un’opportunità. C’è una frase molto carina che dice “ogni impedimento, è un giovamento”. Perché, se ci pensi, ogni problema che incontri è un insegnamento che ricevi, è un’opportunità di crescita personale, che serve a renderti più consapevole e più forte. E com’è che si dice…“ciò che non ti uccide, ti fortifica”.

 

GUARDA GLI EVENTI NEGATIVI COME TEMPORANEI E LIMITATI

Le persone che si arrendono facilmente, credono che le difficoltà dureranno per sempre e incideranno permanentemente sulla loro vita. Le cose invece non sono mai costanti o definitive, ma sono in continuo cambiamento e quindi temporanee e limitate nel tempo. Se sei single, non significa che lo sarai per sempre. Se oggi sei senza lavoro, non significa che non troverai mai più un impiego. Una frase utile da dirsi è che: “In questo momento stai affrontando una situazione difficile e anche questo passerà”.

 

SE SEI IN DIFFICOLTÀ NON OFFENDERTI

Quando ti trovi a dover affrontare un’avversità, impara a cambiare i pensieri distruttivi che rivolgi a te stesso. Se fallisci, non iniziare a pensare: “sono un fallimento! Non sono capace! Sono un disastro!”. Il fatto che hai fallito una volta, non significa che tu sei un fallimento o che non sai fare niente”. Offenderti serve solo a farti arrendere. Se fai un colloquio di lavoro e non ti assumono, analizza i motivi per capire dove hai sbagliato. Non ti sei impegnato abbastanza? Non hai quella competenza che serviva? o magari quel posto alla fine non ti interessava neanche più di tanto. Dirti che questa volta non ti sei impegnato abbastanza, ti può aiutare ad impegnarti di più la prossima volta. Capire che ti serve quella competenza, ti spinge ad acquisirla.

Attribuisci i tuoi insuccessi alla mancanza di impegno o ad una mancanza di tue competenze in quell’ambito. Questo ti aiuterà a vedere i tuoi sbagli o le tue carenze, a prenderne atto e a migliorare quei tuoi aspetti.

 

GUARDATI COME ARTEFICE DELLA TUA VITA

Se ti vedi in balia degli eventi e pensi “sono sfortunato, il mondo ce l’ha con me” o “è tutto inutile qualsiasi cosa faccio, non serve a nulla”, perdi la motivazione e molli subito il colpo. Fa comodo a tutti, pensarsi come deboli e inermi sotto i colpi della vita. Ma questa visione deresponsabilizza e conduce le persone a lamentarsi delle cose che non vanno e a non fare niente per farle andare bene.

Mettiti invece nell’ottica che sei tu ad avere il controllo della tua vita. Certo, non hai il controllo su tutto. Ma hai il controllo sulle tue azioni, suoi tuoi comportamenti. Farcela o non farcela, dipende da te, dalle tue capacità e dal tuo impegno.

Guardarti come artefice e responsabile della tua vita, ti motiva a raggiungere i tuoi obiettivi e ti permette di non perdere le speranze di fronte alle batoste che la vita ti presenta.

Facciamo un esperimento…..Scrivi nei commenti sottostanti al video su quale di questi 4 punti hai più difficoltà e prometti davanti a tutta la community impegnarti per modificarlo!

COMBATTI E RISALI SU QUELLA BARCA!